Materiali

Stratificato HPL

Lo stratificato HPL è un laminato ad alto spessore (10 mm) costituito internamente da strati di fibre cellulosiche impregnate con delle resine fenoliche mentre gli strati esterni sono impregnati con resine termoindurenti. Il tutto subisce la policondensazione delle resine con una forte pressione (9 Mpa) abbinata al calore di 150° durante la pressatura. La stessa superficie è ruvida. Questo materiale grazie alle proprie innumerevoli virtù, trova vastissime applicazioni dove un elevato livello di igiene è una caratteristica fondamentale. Ambienti pubblici e privati, ospedali, ristoranti, bar, ambiente cucina, ambiente bagno, centri benessere, spogliatoi, piscine, alberghi, scuole, laboratori richiedono sempre più spesso componenti in Stratificato soddisfando le esigenze del moderno progettista di interni. Il materiale risulta avere le seguenti caratteristiche: materiale non poroso che non crea la formazione di muffe e/o batteri; resistente ai graffi e urti; resistente all’abrasione e all’usura; alta resistenza agli agenti chimici ed organici; alta impermeabilità; antipolvere; facile da pulire; atossico ed idoneo al contatto dei cibi; compatibile con l’ambiente; non è propagatore di fiamma; termoresistente (fino a 170°); stabilità dimensionaria e qualità autoportanti già con lo spessore 10 mm. Lo spessore del top finito è di 1 - 12,5 cm.

3G AFRICA

3G AFRICA 20170718

3H MALTA

3H MALTA 20170718

3I PIETRA NERA

3I PIETRA NERA 20170718

3J CALCE

3J CALCE 20170718